TRIBUNALE DI TARANTO, SEZ. LAVORO, GIUDICE DOTT. SEBASTIANO L. GENTILE, sentenza 17 settembre 2015

Sul riparto di giurisdizione nelle controversie finalizzate alla regolarizzazione della posizione assicurativa e nelle ipotesi di fatti costituenti illecito permanente verificatisi a cavallo del 30 giugno 2008.


CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA, SEZ. V, sentenza 06 ottobre 2015, Causa C-61/14 (Pres. von Danwitz, Rel. Juhász, Avv. Gen. Jääskinen)

Sulla conformità alla normativa dell’Unione europea delle previsioni del sistema italiano sul contributo unificato nei procedimenti giurisdizionali in materia di appalti pubblici, relativamente sia alla quantificazione di tale contributo sia all’obbligo di versamenti multipli a fronte di diversi ricorsi nel medesimo giudizio o di motivi aggiunti.


T.A.R. LOMBARDIA-BRESCIA, SEZ. II, ordinanza 02 settembre 2015, n. 1617 (Pres. Est. Calderoni)

Sulla natura giuridica del procedimento per l’affidamento dell’incarico di Direttore di Struttura Complessa in ambito sanitario e sul riparto di giurisdizione.


Informazioni aggiuntive